Antonio Possevino S.I. bibliografo della Controriforma e diffusione della sua opera in area anglicana.

26,00 €

Antonio Possevino, gesuita, fu protagonista della Controriforma in tutta Europa. Un suo carattere particolare è l’interesse quasi maniacale per i libri, da lui donati, suggeriti, elencati, censurati, arsi sul rogo. Del Possevino l’autore fornisce dunque un ritratto ‘bibliografico’, oltre che umano, alla luce dei suoi capolavori (Bibliotheca selecta e Apparatus sacer). Si aggiunge un innovativo census delle edizioni posseviniane nelle biblioteche britanniche. Informazione e persuasione divengono gli strumenti di una drammatica «guerra dei libri»

    Collection : Biblioteca di bibliografia italiana

  • ISBN 978-88-222-5569-3
  • Format 17 x 24
  • Numéro dans la collection 186
  • Nombre de pages 228

Publishers

Collections