Sismondi e la civiltà toscana. Atti del Convegno Internazionale di Studi (Pescia, 13-15 aprile 2000).

A cura di F. Sofia.

58,00 €

Nella multiforme riflessione di Jean Charles Léonard Simonde de Sismondi la Toscana ha ricoperto un ruolo particolare. Immaginata come luogo d’origine della propria famiglia fin dal giovanile esilio ginevrino, la Toscana da allora in poi è venuta precisandosi agli occhi di Sismondi come un modello di convivenza civile dai contorni sempre più definiti. Questi saggi vogliono focalizzare i contenuti di questo modello e la sua capacità di interagire sulla Toscana reale dei primi anni dell’Ottocento.

    Collection : Gabinetto scientifico e letterario G.P. Vieusseux

  • ISBN 978-88-222-5058-2
  • Format 17 x 24
  • Num. dans la collection 11

Editeurs

collections