Giovan Leone Sempronio tra «lusus» amoroso e armi cristiane.

29,00 €

Il volume, oltre alle coordinate culturali più generali e agli aspetti formali, segue tutti i momenti dell'evoluzione di un poeta di primo Seicento finora poco esplorato: dalle rime della Selva poetica, costruita come un bosco poetico, alla tragedia Conte Ugolino, che propone in filigrana una lettura delle congiure antifarnesiane, al poema Boemondo sugli antefatti della Liberata, dove il Sempronio prende posizione sulle questioni più scottanti del dibattito coevo.

    Collection : Fondo di studi Parini-Chirio - Università degli Studi di Torino. Letterature

  • ISBN 978-88-222-5112-1
  • Format 17 x 24
  • Num. dans la collection 1

Editeurs

collections