Epistolario. Vol. XVII (1860).

A cura di C. Pischedda e R. Roccia.

345,00 €

Fitti scambi epistolari e un’intensa attività diplomatica caratterizzano il 1860, anno centrale del triennio in cui giunse a compimento il processo di unificazione, e ne mettono a fuoco le tappe salienti: l’annessione dell’Emilia e della Toscana al Piemonte, l’impresa garibaldina dei Mille, la liberazione della Sicilia e del continente, la spedizione nelle Marche e nell’Umbria, i plebisciti nell’Italia centro-meridionale e nell’isola, l’arrivo a Napoli dei piemontesi.

    Collection : Epistolario di Camillo Cavour

  • ISBN 978-88-222-5428-3
  • Format 17 × 24
  • Num. dans la collection 17

Editeurs

collections