Sopra i porti di mare. Vol. III. Sicilia e Malta.

A cura di G. Simoncini.

45,00 €

La storia dei porti della Sicilia è stata considerata nel lungo periodo compreso fra il secolo XV e l’Unità d’Italia (i due secoli del dominio spagnolo, i brevi anni del dominio sabaudo ed austriaco, e il periodo borbonico nei suoi vari sviluppi). Il sistema portuale siciliano è stato valutato nel suo insieme, sia porti principali che semplici approdi; nei suoi aspetti economici e strutturali, e relativamente al tipo di interventi. Nel periodo preso in esame si è passati da un sistema portuale originariamente composto da tre porti principali e da un sistema di semplici caricatori o approdi privi di particolari attrezzature, ad un sistema caratterizzato da due porti principali, Palermo e Messina, e da una serie di porti secondari.

    Collection : Ambiente (l ) storico - Studi di storia urbana e del territorio

  • Publication 2017
  • ISBN 978-88-222-4545-8
  • Format 17 x 24
  • Num. dans la collection 5
  • Nombre de pages 316

Editeurs

collections